SEI IN: Ignora collegamenti di navigazione > Home page > Acqua

La nostra acqua - Le Fonti e i Bacini

Le acque Minerali Naturali SEM provengono sia da sorgenti ad emergenza spontanea che da pozzi di perforazione.
 
Il Gruppo è titolare delle seguenti quattro concessioni di coltivazione diAcque Minerali Naturali:
 
La concessione relativa alla sorgente denominata “Ospitale”, sita nel territorio del Comune di Fanano (MO), di cui è titolare l’Emittente sin dalla sua costituzione. La concessione è stata rinnovata da ultimo nel luglio 2010 per la durata di 15 anni a decorrere dal 9 aprile 2009, con scadenza quindi in data 8 aprile 2024. Nell’ambito di tale concessione è stata riconosciuta, con decreto ministeriale del 29 luglio 1987, l’Acqua Minerale Naturale denominata “Monte Cimone”;
 
La concessione relativa alla sorgente denominata “Monte Pizzarotta Fonte Santa Lucia”, sita nel territorio del Comune di Busana (RE), di cui è titolare Nuova S.A.MI.CER., con scadenza 9 marzo 2015. Nell’ambito di tale concessione sono state riconosciute le Acque Minerali Naturali denominate “Fonte Ventasso” (già “Ventasso”) e “Fonte Lieta” (già “Lieta”) con decreto ministeriale, rispettivamente, del 29 luglio 1968 e del 6 luglio 1994;
 
La concessione relativa alla sorgente denominata “Flaminia”, sita nel territorio del Comune di Nocera Umbra (PG), che è stata accordata a Gestione Acque Minerali S.r.l. in data 11 marzo 1997 per una durata di anni 30 (dunque con scadenza in data 10 marzo 2027). Nell’ambito di tale concessione è stata riconosciuta, con decreto ministeriale del 1976, l’Acqua Minerale Naturale denominata “Flaminia”. Con determinazione dirigenziale n. 510 del 18 novembre 1998, in seguito alla trasformazione della denominazione sociale della 'Gestione Acque Minerali' s.r.l. in 'Nocera Umbra Fonti Storiche' S.p.A., è stata modificata l'intestazione della concessione, che risulta dunque attualmente in capo alla Nocera Umbra Fonti Storiche S.p.A.;
 
La concessione relativa alla sorgente denominata “Angelica”, sita nel territorio del Comune di Nocera Umbra (PG), che è stata accordata a Gestione Acque Minerali s.r.l. in data 11 marzo 1997 per una durata di anni 30, (dunque con scadenza in data 10 marzo2027). Nell’ambito di tale concessione è stata riconosciuta, con decreto ministeriale del 23 settembre 1924, l’Acqua Minerale Naturale denominata “Angelica”. Con determinazione dirigenziale n. 509 del 18 novembre 1998, in seguito alla trasformazione della denominazione sociale della “Gestione Acque Minerali” s.r.l. in “Nocera Umbra Fonti Storiche” S.p.A., è stata modificata l'intestazione della concessione, che risulta dunque attualmente in capo alla Nocera Umbra Fonti Storiche S.p.A..
 
Mentre le concessioni sub (i) e sub (ii) sono state accordate ai sensi della L.R. 17 agosto 1988, n. 32 (analizzata al Paragrafo 6.5.6) e sono dunque soggette alla disciplina in essa contenuta, le concessioni sub (iii) e sub (iv) sono state rilasciate sotto la vigenza della L.R. 11 novembre 1987, n. 48, successivamente abrogata e sostituita dalla L.R. 22 dicembre 2008, n. 22 (analizzata al Paragrafo 6.5.7). Poiché le nuove disposizioni normative non risultano essere applicabili alle concessioni entrate in vigore precedentemente, le concessioni in questione continuano ad essere regolate dalla legge vigente all'epoca della loro stipula.
Inserire qui il testo.

WATER TIME: NATURALMENTE ACQUA

Scegliere il servizio WATER TIME significa rendere più accoglienti aziende, uffici, show room, negozi, spazi aperti al pubblico. Significa offrire un servizio in più in ogni luogo di lavoro, mostrare un segno di ospitalità che fa la differenza. La scelta di un oggetto moderno che rivoluziona il modo di bere, sarà apprezzato come segno del vostro modo di fare.

 

QUALITA' E CERTIFICAZIONI


                     
 
             



WATER TIME è una società del Gruppo SEM